RSS
Consiglio Ordine Nazionale Dottori Agronomi e Dottori Forestali

Prontuario dei valori di costo a nuovo riferiti al biennio 1988-1989, relativi alle tipologie edilizie ed alle opere ricorrenti, da utilizzare per la determinazione della rendita catastale delle unità immobiliari accertate nelle categorie catastali specia

Buongiorno,

ritenendo possa costituire un utile strumento per i professionisti che redigono gli atti di aggiornamento del Catasto Edilizio Urbano, trasmettiamo il prontuario di cui all’oggetto, adottato come riferimento da questo Ufficio nella determinazione della rendita catastale relativa alle unità immobiliari a destinazione speciale (comprese nelle categorie appartenenti al Gruppo D) e particolare (comprese nelle categorie appartenenti al Gruppo E), mediante l’approccio di costo previsto dall’art.28, comma 2 del DPR 1° dicembre 1949, n.1142, applicando il procedimento puntualmente illustrato nell’ambito della Circolare n.6 del 30 novembre 20121 emanata dall’Agenzia del Territorio, e tenendo conto delle novità normative2 nonchè delle indicazioni di prassi successivamente intervenute in merito.

Nel rispetto della competenza e dell’autonomia del professionista, il prontuario – che sarà oggetto di uno specifico incontro illustrativo con codesti Enti, da programmare nel corso del prossimo mese di gennaio – non deve ritenersi vincolante, ma solo di eventuale ausilio ai fini della proposta delle rendite catastali.

Cordiali saluti e Buone Feste.

IL DIRETTORE DELL’UFFICIO PROVINCIALE TERRITORIO

AllegatoDimensione
PRONTUARIO.pdf276.27 KB